Economix

Oil, oil….. aprite ai lucani le porte dell’Opec

Degli ultimi 12 anni, per 11 la Basilicata ha esportato stabilmente greggio.

Senza offesa si tratta di 1,3 miliardi di euro!

Ma non il caso di montarsi la testa: il mondo in media ogni giorno estrae 86milioni di barili, la Basilicata più o meno dal 1 gennaio 2014 al 12/9/2014 ne ha estratti 20,5 milioni!

Cioè in 254 giorni sono stati estratti i barili che ogni giorno nel mondo vengono estratti in sei ore.

E pur tuttavia negli ultimi anni abbiamo esportato dove l’odore del greggio si sente nell’aria: dal 2006 al 2010 in Egitto, dal 2002 al 2013 (con l’eccezione del 2005) alla Turchia e nel 2013 in Israele.

Questo dovrebbe bastare per presentare la domanda di iscrizione all’Opec, il cartello di alcuni paesi produttori ed esportatori.

Poi bisogna aprire un ufficio di rappresentanza a Vienna. Ma il problema sembra subito delinearsi: non è che per l’ufficio si spenderanno più soldi delle royalties ottenute?