Politica Sottani

La presentazione delle liste per le comunali a Potenza, in 5 scatti

La presentazione delle liste per le comunali a Potenza, in 5 scatti

La giornata conclusiva della presentazione delle liste per le comunali di Potenza riassunta in cinque fotografie.

Allo scadere  del termine per la consegna, in corsa nel capoluogo ci sono cinque candidati sindaco (Bianca Andretta per il centrosinistra, Mario Guarente per il centrodestra, Valerio Tramutoli con ambienti civici e di sinistra, Marco Falconeri per il Movimento 5 Stelle, Giuseppe Ferraro con la lista Potenza nel cuore) e 14 liste in tutto.

La presentazione delle liste per le comunali a Potenza, in 5 scatti
Tutta la stampa locale pronta a immortalare i candidati sindaco dopo la presentazione delle liste: alcuni di quegli scatti saranno ripescati dall’archivio tra un mese e “messi in pagina” al termine dello scrutinio.
La presentazione delle liste per le comunali a Potenza, in 5 scatti
Mario Guarente, candidato sindaco del centrodestra, e Bianca Andretta, candidata sindaca della coalizione di centrosinistra, hanno condiviso in aula l’esperienza consiliare 2014-2019.
La presentazione delle liste per le comunali a Potenza, in 5 scatti
Mario Guarente, candidato sindaco del centrodestra, e Francesco Fanelli, consigliere regionale da poco più di settemila voti, sono i due uomini su cui la Lega punta anche per far crescere il partito a Potenza.
La presentazione delle liste per le comunali a Potenza, in 5 scatti
Il sindaco uscente Dario De Luca ha scambiato due chiacchiere con l’assessore uscente Rocco Coviello (candidato con Lega dopo la frattura con Fratelli d’Italia, proprio a causa dell’esperienza governativa con De Luca) e il senatore leghista Pasquale Pepe, che nei primi mesi dell’amministrazione De Luca ha avuto la delega all’Ambiente, proprio quella che sarebbe stata presa in carico da Coviello.
La presentazione delle liste per le comunali a Potenza, in 5 scatti
Valerio Tramutoli, candidato sindaco con due liste civiche di impegno popolare e orientamento a sinistra, è il nome che potrà catalizzare il voto della sinistra e dei delusi del “campo largo” promosso dal PD.
navigate_before
navigate_next

Comments

Comments are closed.