Valeria Nolè: lucana e “giornalista” (apprendista).

Sensibile, diretta e determinata. Le piace osservare al di là delle apparenze e comprendere dietro i silenzi…nella sua tesi di laurea ha analizzato i processi che spiegano l’empatia.

Non ama la superficialità in generale, nelle persone e nel modo di vivere la vita. Curiosa e sempre alla ricerca di nuovi stimoli, ama, invece, sperimentare e sperimentarsi in nuove “avventure”…e Basilicatapost con i suoi lucani erranti era il viaggio che mancava alla sua esperienza di vita.